Terapia cranio-sacrale

Il cervello e il midollo spinale sono ricoperti dalle meningi, 3 membrane protettive che formano intorno ad essi una sorta di involucro, nel quale circola il liquido cerebrospinale. Questo liquido prodotto e riassorbito all’interno della scatola cranica scorrendo dal cervello lungo il tubo durale per tornare al cervello, crea un ritmo leggero che si propaga in tutto il corpo, sia in corrispondenza delle varie ossa del cranio e lungo tutta la colonna vertebrale fino all’osso sacro, sia nelle partì periferiche del corpo attraverso la fascia connettivale.

Nel corso di un trattamento cranio-sacrale il ritmo craniosacrale viene riportato in equilibrio grazie all’allentamento delle tensioni e delle restrizioni corporee, cosicchè l’intero organismo possa riattivare correttamente i propri meccanismi di funzionamento. La terapia cranio-sacrale si traduce con un movimento delicato che eliminando le restrizioni nei tessuti facilita la circolazione del liquido cerebrospinale e migliora il funzionamento neuronale nonché globale del corpo.

Condividi il benessereShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest